Soluzioni di tenuta e materiali Food & Beverage

Materiali

Descrizione dei materiali

Il rispetto degli standard e la pulizia sono sovrani
Gli ambiti di applicazione dei sistemi di tenuta nei settori agroalimentare e farmaceutico sono generalmente i più esigenti di tutti. Falle nelle tenute possono causare una potenziale contaminazione o interruzioni della linea. I materiali, siano essi plastiche o elestomeri, devono far fronte a una grande quantità di agenti chimici di processo durante il CIP (Pulizia sul posto) e il SIP (Sterilizzazione sul posto). Devono inoltre essere conformi a un numero crescente di norme e regolamentazioni nazionali e internazionali come gli standard FDA, 3-A, NSF e USP.

Materiali progettati per applicazioni esigenti
Forti di un'esperienza di vari decenni durante i quali abbiamo lavorato con importanti produttori di equipaggiamenti e con consumatori da tutto il mondo, abbiamo sviluppato una vasta gamma di materiali tagliati su misura. Al fine di assicurare alti rendimenti di tenuta, Trelleborg Sealing Solutions ha investito massicciamente nella ricerca per assicurare alte performance di tenuta in ogni settore di applicazione. La gamma di materiali risultanti va dagli elastomeri standard fino a vari materiali brevettatti come l'FFKM Isolast® e il Turcon® e alla nostra gamma di composti in PTFE.

Compatibilità con gli standard più diffusi
I materiali proposti da Trelleborg Sealing Solution sono conformi a tutti gli standard più diffusi relativi a ciscun tipo di mescola, come gli standard FDA 21 CFR 177.1550 per plastiche fluorocarbonate, l'FDA 21 CFR 177.2600 per elastomeri, 3-A, USP Class VI, e all' NSF, (USP 87) per la citotossicità.

I materiali principali sono:

  • EPDM materiali per soluzioni di tenuta per ambienti asettici
  • FKM dal rendimento eccellente
  • La gamma di materiali avanzati Resifluor™ 500
  • Isolast® Perfluoroelastomer : la soluzione definitiva nelle soluzioni di tenuta elestomeriche
  • Turcon® : Un materiale in PTFE con resistenza ineguagliabile
  • Silicone
  • NBR
  • Zurcon® Z80 & Z2221 

Maggiori dettagli in sealing in CIP & SIP
Maggiori informazioni su certificazioni

Assenza di ingredienti di derivazione animale

Gli ingredianti derivati da animali (ADI) possono causare la BSE e dovrebbero pertanto essere evitati in materiali che possono entrare in contatto con alimenti per il consumo umano. I normali sistemi di tenuta possono contenere ADI. Trelleborg Sealing Solutions ha pertanto controllato l'intera gamma di composti al fine di poter offrire una vasta selezione di materiali non derivanti da animali. 

EPDM

Materiali in EPDM per soluzioni di tenuta nella tecnologia asettica

Materiali specifici per l'industria che migliorano l'integrità
I polimeri di etileno propileno dieno (EPDM) sono eleastomeri di idrocarbuti apolari totalmente saturi. La sua struttura polimerica gli conferisce una compatibilità superiore con i fluidi e i solventi polari a temperature elevate.

I materiali offrono:

  • Elevata resistenza chimica
  • Ciclo di vita più lungo con solventi polari, acqua calda e vapore
  • Compatibilità con i fluidi di pulitura alcalini
  • Ideale per le applicazioni per prodotti caseari e con WFI (acqua per iniezione) ad alte temperature. . 


Le tecnologia dei materiali offre maggiori possibilità
Tutte le qualità raccomandate di EPDM vengono vulcanizzate con perossido e contengono una quantità molto bassa di ammorbidenti e di additivi. Questo riduce al minimo il percolato, dimunuendo il rischio di impurità. Vengono inoltre progettate in modo da aumentarere la loro stabilità termica, conformemente alla norma FDA 21 CFR177.2600, 3-A, USP Clase VI, la norma sulla citotossicità(USP 87), NSF51 e varie omologazioni relative all'acqua.

Ambito di applicazione:

  • Si utilizza in tutte le applicazioni come materiale universale ed è adatto ai processi di pulitura e sterilizzazione.
  • Le applicazioni tipiche sono le seguenti: istallazioni di riempimento e di distribuzione, dispensazione, pompe, tenute per tubazioni e flange, connettori, depositi, separatori, omogenizzatori, decantatori e scambiatori di calore. 

Prodotti:
O-Ring, tenute quadrate, tenute Kantseal, guarnizioni, diaframmi, anche in versione rinforzata. L'EPDM può aderire ad altri maeriali e venire consegnato in pezzi speciali con qualsiasi disegno.

Applicazioni specifiche con EPDM:

NBR

Buon comportamento meccanico del NBR

Straordinarie performance in presenza di grassi vegetali e animali
L'elastomero di acrilonitrile butadieno (NBR) rappresenta un'opzione vantaggiosa in quelle applicazioni dove i sistemi di tenuta non vengono esposta all'azione di prodotti di pulizia aggressivi, ozono o vapore surriscaldato. Questi materiali sono composti da copolimeri di butadieno e acrilonitrili. la percentuale di questi prodotti nella formula dell'NBR determina le sue caratteristiche funzionali

Materiali in NBR:

  • buone proprietà meccaniche.
  • La sua temperatura di funzionamento oscila in periodi prolungati tra -30 ºC/-2 ºF e 100 ºC/212 ºF, ma può sopportare anche i 120 ºC/248 ºF durante brevi periodi di tempo.
  • Le formule speciali mostrano una buona resistenza agli idrocarburi ad alto contenuto aromatico e all'acqua.
  • Sono opzione ideale nei processi di trasformazione dei prodotti bovini e avicoli e offrono uno straordinario rendimiento in presenza di grassi vegetali e animali.

Esistono modelli omologati secondo le norme FDA 21 CFR177.2600 y 3-A.

FKM

Materiali FKM con alte performance

FKM standard ottimizzato per ambienti con vapore
Trelleborg Sealing Solutions ha ottimizzato il rendimento della sua gamma di materiali in fluoroelastomero (FKM), adattandoli ai requisiti specifici dell'industria di processo.

I materiali possiedono:

  • Ottime proprietà ad alte temperature
  • Compatibilità con CIP acidi, prodotti alimentari grassi, lubrificanti per uso alimentare. 

Il meriale speciale V8T41 possiede maggiore compatibilità chimica ed è in grado di funzionare in ambienti con vapore fino ad oltre 170 ºC/338 ºF.

Prodotti:
O-Ring, tenute quadrate, tenute Kantseal, tenute piatte, tenute statiche e diaframmi, anche in versione rinforzata.

L'FKM può legarsi ad altri materiali e essere consegnato in pezzi speciali adattabili a qualunque disegno.

Ambiti di applicazione:

  • Specialmente adatto per quei processi dove avviene un contatto con prodotti grassi, come lubrificanti e olii o che si svolgono a dlate temperature.
  • Tipiche applicazioni sono: tenute meccaniche, decantatori, separatori, pompe, depositi, valvole, scambiatori di calore e equipaggiamenti puliti mediante i sistemi CIP e SIP. 

Qualità del FKM
Leggi di più su


Applicazioni con FKM
Massimizziazione della produzione nei sistemi con valvole antimescola.

Resifluor 500

Resifluor™ 500: caratteristiche superiori al FKM

Migliore flessibilità con la gamma Resifluor™ 500
Resifluor™ 500 è una gamma di materiali speciali i fluidi polari in FKM altamente fluorati con una struttura polimerica modificata, sviluppata specialmente per applicazioni critiche nei processi di trasformazione agroalimentari e dei prodotti farmaceutici. Questi materiali sono progettattati in modo da combinare la resistenza chimica del EPDM rispetto a fliodi polari, acidi e basi, con il rendimento dei materiali in FKM davanti a un'ampia varietà di fluidi aggressivi.

Resifluor™ 500 dimostra:

  • Eccellente resistenza all'attacco multiplo di fluidi e prodotti chimici, compresi gli idrocarburi alifatici e aromatici, acidi e basi,ed ogni tipo di alcoli, esteri e aldeidi a basso peso molecolare.
  • Possiedono maggiore resistenza al vapore e ai prodotti di pulizia aggressivi dei materiali in FKM convenzionali. 

Offre una pulizia eccezionale
Resifluor™ 500 possiede un basso contenuto totale di carbonio e metalli estraibili simili al PTFE in modo da offrire la massima efficienza in pulizia. Ciò lo rende adeguato per le applicazioni farmaceutiche e in quelle di bioprocesso, dove qualunque sostanza estraibile può infattare gli organismi biologici come le proteine e gli enzimi. .

Ambiti di applicazione:

  • Specialmente indicato per quelle apllicazioni dove il materiale deve entrare in contatto con agenti altamente grassi comgli oli ad alte temeprature.
  • Alcune della applicazioni tipiche sono: tenute meccaniche, decantatori, separatori, pompe, depositi, valvole, scambiatori di calore e equipaggiamneti puliti con i sistemi CIP e SIP. 

Prodotti:
O-Rings, tenute Kantseal, tenute piane, tenute statiche e diagrammi anche in versione rinforzata.

L' FKM può legarsi con altri materiali e venire consegnato in pezzi speciali con quelsisi disegno.

Isolast FFKM

Isolast® FFKM: la soluzione definitiva per le tenute in elastomero

Eccellente resistenza ai prodotti chimici
I materiali in perfluoroelastomero (FFKM) sono terpolimeri di monomeri nei quali tutti gli atomi di idrogeno vengono rimpiazzati dal fluoro. L'assenza molecolare dell'idrogeno fa aumentare incredibilmente sia la resistenza chimica che quella termica. Le catene molecolari gli garantiscono la possibilità di combinare la resilienza e la forza di tenuta di un elastomero con la inerzia chimica e la stabilità termica del PTFE.

Ineguagliabili caratteristiche di funzionamento
Isolast® è la gamma dei perfluoroelastomeri di Trelleborg Sealing Solutions. Offre la più vasta qualità dei prodotti progettatati per andare incontro alle richieste del mercato dei processi di trasformazione. Questi materiali, praticamente inerti, possiedono un ottimo comportamento rispetto ad una vasta gamma di agenti chimici compresi gli ossidi organici e inorganici, gli acidi, i basi, le amine, gli esteri e il vapore. Possono funzionare a ciclo continuo con temperature fino a -25 ºC/-13 ºF e 325 ºC/617 ºF.

Miglioramento dell'efficienza produttiva
Durante i test, è stato dimostrato che Isolast® possiede caratteristiche migliori rispetto a di altri tipi di elastomeri persino a quelli concorrenti sul mercato. I due modelli J9515 e J9516 vengono progettati in modo da soddisfare i criteri più stretti e sono ideali per sistemi di tenuta con fluidi di pulitura con solventi aggressivi. Contribuiscono a ridurre il tempo di manutenzione e a migliorare la produttività con l'estensione del ciclo di vita del sistema di tenuta.

Ambiti di applicazione:
Isolast® fornisce le soluzioni migliori per tenute in elastomero con agenti chimici aggressivi e le temperature estreme.

Si raccomanda per l'uso in ambienti simili a quelli dove vengono usati i materiali EPDM o FKM, ma dove sono presenti agenti particolarmente aggressivi.

Prodotti:
Isolast® può essere prodotto con un'ampia varietà di .progetti standard o "costumizzati". Abbiamo inoltre sviluppato molte soluzioni economiche e innovative che riducono il contenuto di FFKM.

Leggi su applicazioni specifiche di Isolast®:

Silicone

Il silicone intrisencamente inerte ai batteri, muffe e funghi

I materiali di Trelleborg Sealing Solutions offrono un rendimento maggiore

I materiali in silicone sono ideali per l'uso nei bioprocessi e nella trasformazione degli alimenti e nei prodotti farmaceutici grazie alla loro inerzia nei confronti dei batteri e delle muffe.

Trelleborg Sealing Solutions fornisce materiali che:

  •     hanno un'eccellente resistenza al calore, flessibilità al freddo e prprietà dielettriche.
  •     Sono specialmente adatti per gli ambienti ricchi di ozono e ossigeno
  •     Operano in intervalli di temperature da -60°C a +200°C / -76°F a +392°F
  •     L'energia superficiale straordinariamente bassa evita l'aderenza con altri pezzi.
  •     Possiedono una bassa deformazione dopo una lunga compressione
  •     Sono adetti all'uso in acqua calda , con grasso animale e vegetale, alcuni lubrificanti e la glicerina. 

Debbono prendersi precauzioni nelle applicazioni con acidi, basi,chetoni, esteri e vapore sopra i 100°C / 212°F, dove può avvenire un processo di degradazione chimica.

I composti di silicone sono SC6L1 e S700R8.

Turcon

Turcon®: PTFE con una resistenza ineguagliabile

Elementi di tenuta dinamici e rotativi
Essenzialmente, Politetrafluoroetilene (PTFE) è compatibile con la maggioranza degli agenti chimici, per questo è il componente ideale in equipaggiamenti dove tenute possono entrare in contatto con agenti aggressivi, compresi i sistemi CIP e SIP. Particolari proprietà operative vengono ricavate dall'aggiunta di carichi e speciali tecnologie di processo

Turcon® garantisce:

  • Excellent friction and self-lubricating characteristics
  • Is suited to dynamic and rotating applications.

The world’s largest manufacturer of PTFE based seals
Trelleborg Sealing Solutions is the world’s largest manufacturer of seals in this type of material, and no other sealing supplier can offer such a wide range of grades. All of these are produced at our own facilities in Europe, US, South America and Asia. Turcon® is the Trelleborg Sealing Solutions brand of proprietary PTFE based compounds.

Engineered for demanding environments
With so many options, a cost-effective choice is available whatever the application. For environments where seals are not exposed to process media, compliance to approvals is not necessary. In these cases T05, T19, or T46 are the standard choice.

Turcon® MF designed for processing needs
Where compliant materials are needed, the Turcon® MF range has been formulated to meet bioprocessing, food, beverage and pharmaceutical production demands. Based on ultra-clean technology, these compounds are manufactured from high-purity PTFE grades and additives. Their smooth finish, with high gloss and low porosity, avoids the risk of contamination buildup and reduces particle shedding.

Areas of use:

  • For static, reciprocating and rotary applications
  • Pharmaceutical and serum production where avoidance of line stops is critical
  • Mixed process streams in multipurpose equipment where seals are exposed to a variety of extremely aggressive cleaning solvents and CIP fluids
  • Low and High temperature environments 

Per ottenere più informazioni nell'utilizzo dei nostri materiali in Turcon®:

Zurcon

Zurcon®: gamma di prodotti speciali plastici

Zurcon®, ideale per applicazioni con movimenti alternativi e oscillanti
Zurcon® è la denominazione commerciale della gamma di materiali plastici speciali di Trelleborg Sealing Solutions. le sue proprietà di frizione fanno sì che risultino ideali per applicazioni con movimento alternativo, oscillante e rotativo molto basso dove si richiede una grande resistenza all'usura.

Zurcon® Z80
Zurcon® Z80 possiede una temperatura di funzionamento continuo compresa tra -196 ºC/-321 ºF y 80 ºC/176 ºF, che puù arrivare fino a 125 ºC/257 ºF durante brevi periodi di tempo, questi materiali sono compatibili con qualunque prodotto di pulitura che contenga acqua o sostanze alcaline e con cicli di vapore fino a 115 ºC/239 ºF.

Zurcon® Z2221
Zurcon® Z2221 è un materiale brevettato in poliuretano, specialmente progettatto per la fabbricazione di sistemi di tenuta. Il materiale dimostra una elevata resistenza all'usura, una bassa deformazione permanente e un amplio intervallo di temperaturae de funzionamento, comprese tra -30 ºC/-22 ºF e 110 ºC/230 ºF. Questo materiale conforme ai requisiti dello standard 21 CFR 177.1680, risulta adeguato per le applicazioni nel settore agroalimentare e in quelle dove si necessitano particolari caratteristiche di resistenza. E' compatibile con molti prodotti che contengono acqua e con sostanze alcaline e cicli di vapore fino a 115 ºC/239 ºF.

Tecnologie di rivestimento

Tecnologia di rivestimento avanzata

Trattamenti sulla superfice per migliorare le caratteristiche di frizione
Gli elastomeri possiedono un alto coefficiente di frizione. Questo significa che possono tendere ad incastrarsi, anche tra loro, sia durante l'assemblaggio automatizzato sia per le superfici di contatto quando inserite in un alloggiamento. Trelleborg Sealing Solutions offre un numero di trattamenti di superficie in grado di migliorare le caratteristiche delle tenute elastomeriche. In virtù della loro resistenza all'usura e la loro bassa forza di inserimento, consentono alle tenute di adattarsi in varie applicazioni dinamiche.

Rivestimento FF con certificazione FDA
Il rivestimento FF è la superficie ideale per il processo farmaceutico e agroalimentare

  • Conforme a FDA e altri standard realtivi alla manipolazione degli alimenti e acqua potabile
  • Contiene acqua, è trasparente, non contiene solventi
  • Opera a temperature di -40ºC / -40ºF to 150ºC / 302ºF. 

Ideale per l'assemblaggio automatizzato
Il rivestimento si adatta a tutti i tipi di elastomeri, sulla base della loro forma e grandezza e non intacca la naturale elesticità della guarnizione. La sua frizione ridotta lo rende ideale per i processi automatizzati di assemblaggio. Adatto sia per le applicazioni statiche che per quelle dinamiche meno esigenti, con movimenti a bassa frequenza e corsi più brevi, mantiene le sue proprietà nei processi ripetuti di inserimento e di estrazione

Aree di utilizzo:

  • Accomppiamenti rapidi
  • Tenute dentro le valvole
  • Ogni tipo di assemblaggio manuale o automatizzato

FF Coating

 Type Coating,PTFE
 Color  Transparent(milky)
 Quality Control  reference sample
 Coating Thickness (guidance)  2 - 10μm (deviations possible, dependant on the parts geometry)
 Temperature Range  -40°C to +150°C / -40°F to +302°F
 Approvals / Guidelines  FDA HHS 21 CFR Ch. I §§175.300/177.1520
approved according to the Foodstuffs and Commodities Act (LMBG, § 5, paragraph 1, § 31, paragraph 1)
complies with the standards of the German Federal Environmental Agency (FEA), valid for the area D2 (seals)
 Hardness of the coated part  increase in the hardness of the sealing surface of up to +4 IRHD possible (measured on the finished part)
 Characteristics  • Solvent Free
• Water-based dry coating
• Contains no materials requiring declaration to VDA 232-101
 Area of application  for all types of elastomer (dependant on formulation)